Trova l'ispirazione

Trova le attività, le attrazioni e i divertimenti della Valle dell'Isonzo o scegli tra i nostri consigli di viaggio

Organizza la tua visita
Seleziona una data
Seleziona una data
PRENOTA
Scegli la tua esperienza

L'ultima battaglia del fronte isontino, chiamata 12a offensiva dell'Isonzo oppure battaglia di Caporetto, è stata fatale anche per numerosi soldati tedeschi, che nel 1917 accorsero in aiuto all'esercito austro-ungarico con alcune divisioni. Durante il 1936 e 1938, la Germania costruì in loro ricordo un importante monumento storico-culturale, l'ossario tedesco (170 m), nel quale, in una tomba collettiva, riposano per sempre 965 soldati tedeschi.

Ossario tedesco vicino Tolmin - il più grande cimitero dei soldati tedeschi caduti nella celebre rotta di Caporetto.

All'entrata del vestibolo c'e una porta in ferro battuto, formata da canne di fucili.

L'interno della cappella e diviso in due parti: nella prima sui pannelli di rovere sono scritti i nomi dei soldati caduti, nell'altra, divisa artificialmente dalla prima da una barriera in ferro battuto a pizzo, i nomi dei soldati caduti sono scritti con la tecnica del mosaico in tre lunette. 
 

Ossario tedesco – ACCESSO

L'ossario tedesco si trova sulla sponda sinistra del fiume Isonzo (Soča), nelle immediate vicinanze di Tolmin (Tolmino). La strada per raggiungere l'ossario parte da Tolmin e prosegue per circa 1 km passando accanto al centro scolastico.

Tolmin, Nemška kostnica

Mappa
Chiudi
1 / 3

Ossario tedesco – INFORMAZIONI E CONTATTI

La visita agli interni dell'Ossario tedesco è possibile se accompagnati dal personale del Museo di Tolmin.

Museo di Tolmin
Mestni trg 4, 5220 Tolmin

T: +386 (0)5 381 13 60
E: 
W: www.tol-muzej.si

Resta con noi

Abbonati alla nostra Newsletter e leggi le notizie della Valle dell'Isonzo su eventi, offerte, consigli di viaggio, ...